Condividi

Piano Casa MarcheSono state approvate le modifiche al Piano Casa per la Regione delle Marche, che puntano a valorizzare il settore edilizio, strategico per la Regione, pur nel rispetto e nella tutela di ambiente e territorio.

Vengono maggiormente tutelati i cittadini che volessero procedere con l’ampliamento degli immobili (sono stati rimossi alcuni limiti negli ampliamenti, sia per edifici residenziali che non), e vengono prorogati al 30 giugno 2012 i termini per l’applicazione del Protocollo Itaca.

Il punto chiave è quindi favorire una ripresa per il settore edilizio, cercando di privilegiare l’ampliamento delle aree già edificate, senza quindi andare ad erodere il paesaggio con nuove costruzioni.

Purtroppo, si sono levate proteste da parte di Legambiente e Coldiretti, secondo cui la nuova normativa, soprattutto per quanto riguarda l’aderenza al Protocollo Itaca, rappresenterebbe una sorta di regresso rispetto alla normativa precedente.

Le due associazioni lamentano infatti la mancata promozione di risorse rinnovabili e di criteri di efficienza energetica.

- Edilportale -

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>