Condividi

Mediaconsum in SardegnaPer comprare casa in sicurezza, in Sardegna arriva Mediaconsum, il primo protocollo d’Intesa bilaterale italiano nato dalla volontà di Fiaip e Adiconsum. Lo scopo è quello di garantire un’assistenza continua ai consumatori e fornire maggiore trasparenza nel settore della mediazione immobiliare e creditizia.

Si tratta del primo ente bilaterale tra la più grande associazione di consumatori e la più grande associazione di agenti immobiliari e mediatori creditizi, che nasce anche in Sardegna con lo scopo reciproco di proporre un nuovo modello di concertazione e abbandonare lo spirito di alta conflittualità che da sempre contraddistingue i rapporti tra i consumatori e chi offre servizi e prestazioni professionali nel comparto immobiliare e creditizio.

“La nascita di “MediaConsum” – dichiara Giorgio Vargiu, segretario generale Adiconsum Sardegna – è un fatto fortemente innovativo nei rapporti tra le associazioni dei consumatori e quelle che possono essere considerate le loro “controparti naturali”. Nato da una brillante intuizione della dirigenza nazionale di ADICONSUM e FIAIP, MediaConsum è il primo Ente Bilaterale realizzato nel mondo del consumo e insieme un modo nuovo di fare tutela dei consumatori e di rapportarsi agli operatori economici e commerciali .Alla base di questa intuizione vi è la consapevolezza di voler dare uno strumento in più alle parti in causa, rispetto alle azioni tipiche della denuncia, della contrapposizione, della soluzione postuma ai problemi e alla conseguente tutela singola e collettiva. Senza che ciò possa ridurre minimamente l’autonomia e le rispettive prerogative”.

“Il protocollo d’intesa regionale siglato quest’oggi presso la Provincia di Oristano, alla presenza delle istituzioni provinciali e regionali, tra Fiaip Sardegna ed Adiconsum Sardegna – dichiara Pasquale Carbone, Presidente regionale Fiaip Sardegna – ha l’obiettivo di porre solide basi nella Regione autonoma della Sardegna al nuovo Ente bilaterale Mediaconsum, oltre a trovare un punto di unione tra il mondo degli agenti immobiliari, la mediazione creditizia ed i consumatori. In un momento in cui la qualità del servizio è l’elemento essenziale che può fare la differenza, riteniamo che aver costituito il primo Ente Bilaterale, con queste caratteristiche, aumenta sicuramente l’aspetto etico, valoriale e professionale degli agenti immobiliari e dei mediatori creditizi Fiaip, oltre a fornire nuovi strumenti che garantiscono sempre di più i consumatori”.

Questo nuovo Ente crea oggi in Sardegna un nuovo modello di concertazione che permetterà al consumatore di vivere con tranquillità l’acquisto, la locazione di un immobile o l’accesso al credito. Grazie alla massima trasparenza e alla consulenza di professionisti Mediaconsum, già oggi, attraverso il numero verde 800.17.10.19 fornisce alla clientela un punto di riferimento importante per dare informazioni utili a supporto dell’acquisto o della locazione immobiliare”.

MediaConsum è un punto di incontro che rende possibile affrontare i problemi prima che avvengano, prevenirli, un luogo dove sarà possibile derimere il contenzioso, un ambito dove sarà possibile monitorare l’andamento del mercato di settore e il grado di perseguimento degli obiettivi che ADICONSUM e FIAIP si sono posti con la sottoscrizione del Protocollo di Intesa.

”Vi sono – sottolinea Vargiu – troppi operatori economici che si comportano male nei confronti dei consumatori e nel contempo realizzano una concorrenza sleale verso le altre imprese che viceversa li rispettano. Mettere in trasparenza il mercato delle mediazioni immobiliari e creditizie aiuterà a rendere molto più difficile la presenza di operatori scorretti e non rispettosi delle regole. Questo è il futuro nei rapporti consumeristici tra associazioni dei consumatori e associazioni di categoria, questo è il futuro nelle azioni di tutela dei consumatori e delle aziende che vogliono operare correttamente e rispettare i diritti dei loro clienti”.

Tagged with:
 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>