Condividi

Sospeso il mutuo per le famiglie disagiateSe sono in difficoltà a causa della grave crisi economica potranno sospendere il pagamento delle rate del mutuo fino al 31 Luglio 2012.

Grazie all’accordo siglato tra l’ABI e le principali Associazioni dei Consumatori le famiglie in ritardo con i pagamenti fino a 90 giorni consecutivi hanno la possibilità di sospendere il pagamento delle rate dei mutui fino a 12 mesi. Naturalmente, chi ha già usufruito della sospensione del mutuo non può chiedere una nuova sospensione. Da precisare che nel periodo di sospensione maturano gli interessi contrattuali concordati, che possono essere rimborsati dal cliente in base alla quota per la quale chiede la sospensione: ovvero se la sospensione è chiesta per la quota capitale o per la quota interessi.

I mutui, garantiti da ipoteca, erogati per acquisto, costruzione o ristrutturazione dell’abitazione principale, devono avere un importo massimo di 150.000 euro qualunque sia la tipologia di tasso di interesse contrattuale: fisso, variabile o misto.

Possono beneficiare della sospensione mutuo i soggetti con reddito imponibile fino a 40.000 euro annui e che hanno subito o subiranno entro il 31 Luglio 2012 eventi negativi, fra i quali la cessazione del rapporto di lavoro subordinato; la cessazione dei rapporti di agenzia, di rappresentanza commerciale ed altri rapporti di collaborazione che diventano una prestazione di lavoro continuativo e coordinato, in prevalenza personale, anche se non a carattere subordinato; morte o sopravvenute condizioni di non autosufficienza; sospensione dal lavoro o riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni, anche in attesa dell’emanazione dei provvedimenti di autorizzazione dei trattamenti di sostegno del reddito (CIG; CIGS; altre misure di sostegno del reddito; contratti di solidarietà).

Per ottenere la sospensione del mutuo i clienti dovranno compilare un un modello di richiesta e presentarlo alla propria banca, se questa ha aderito all’iniziativa, entro il 31 Luglio 2012, con allegati tutti i documenti che comprovino i requisiti necessari per la sospensione del mutuo.

Tagged with:
 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>