Condividi

Progettare sostenibile con Green Home DesignL’esposizione Green Home Design sarà allestita a MADE expo con l’obiettivo di dimostrare che progettare e costruire abitazioni belle e sostenibili è possibile.

My Exhibition torna a Made expo con un progetto che punta a dare forma alla sostenibilità. Ed è proprio al mondo del progetto e dell’architettura sostenibile che guarda My Exhibition con Green Home Design “Abitare il presente per preservare il futuro”.

Quattro tra le migliori firme dell’architettura e del design, Aldo Cibic, Massimo Mandarini, Marco Piva, Luca Scacchetti realizzeranno altrettanti modelli in scala 1:1 per far toccare con mano, a un pubblico trasversale, i vantaggi che le nuove sfide della sostenibilità offrono a chi vuole affrontare la nuova frontiera dell’architettura green, capace di utilizzare le migliori innovazioni per dare vita a edifici belli da vedere e da vivere.

My Exhibition porta a MADE expo vere e proprie strutture prefabbricate suddivise in tre abitazioni e un asilo, oltre a una sala convegni e una zona lounge con bio-bar. Le strutture presentate saranno realizzate con sistemi, materiali, arredi, tecnologie e sistemi energetici rinnovabili e completamente sostenibili, rispecchieranno i criteri di funzionalità, di efficienza e i canoni estetici tipici della progettualità made-in-Italy “green”.

Il progetto “Coltivare una casa” nasce da una riflessione sui sistemi e sui materiali di costruzione a basso impatto ecologico. La ricerca sperimentale si è quindi spinta verso l’utilizzo della canapa trattata con la calce, per creare abitazioni innovative e al contempo intrecciare nuove economie del territorio con le aggiornate richieste di performance energetiche e ambientali.
Propone invece un nuovo modello di vivere lo spazio e il tempo nell’ottica di luoghi green e social “Green Kinder House”, l’asilo sostenibile sviluppato da Massimo Mandarini per Marchingenio. “Green Kinder House” è un micro ambiente modulare offgrid, energeticamente autosufficiente e ampiamente flessibile, sviluppato su una piastra antisismica a due livelli, uno dedicato all’architettura educativa per educare alla sostenibilità e il secondo pensato per raccontare lo sviluppo green verso il futuro. A conclusione della manifestazione, l’asilo verrà donato a uno dei comuni dell’Emilia Romagna colpito dal recente terremoto.

“Space for Life” di Marco Piva – Studio Marco Piva punta a ridefinire un nuovo equilibrio tra l’ambiente naturale e l’ambiente costruito utilizzando risorse naturali e materiali performanti per concepire una struttura residenziale in grado di rispondere agli stili di vita di oggi. “Space for Life” mette in mostra residenze modulari di piccola scala dalle molteplici aggregazioni possibili in strutture più articolate e compresse per soddisfare esigenze abitative di altissimo livello.

Punta invece a creare soluzioni formali che concilino etica con estetica Luca Scacchetti – Studio di architettura Luca Scacchetti – con “La Grazia della sostenibilità” per lanciare una nuova opportunità di progetto centrata su abitazioni caratterizzate da un’anima ecologica e da un involucro di altissimo design.

Tagged with:
 

One Response to Progettare sostenibile con Green Home Design

  1. hey great stuff, thank you for sharing this useful ‘s a Very good, very useful to me, Thank you very much post.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>